DPCM_4 novembre 2020_Nuove indicazioni

Data:

giovedì, 05 novembre 2020

Argomenti
Notizia
3 nov.png

 

DAL MINISTERO DELL'ISTRUZIONE E DELLA RICERCA https://www.miur.gov.it/web/guest/-/scuola-ecco-le-misure-del-nuovo-dpcm

DPCM del 3 novembre 2020 http://www.governo.it/it/articolo/coronavirus-il-presidente-conte-firma-il-dpcm-del-3-novembre-2020/15617

***

In applicazione del DPCM del 4 novembre 2020 e all’inserimento della regione PIEMONTE nelle zone rosse caratterizzato da alto rischio di contagio, si comunica

quanto segue:

La scuola dell’Infanzia e la scuola Primaria proseguiranno la loro attività in

presenza secondo gli orari in vigore.

 

DAL 6 NOVEMBRE AL 3 DICEMBRE 2020 E FINO A NUOVE INDICAZIONI

 

Le classi prime della scuola Secondaria di 1° grado seguiranno la didattica in presenza. L’orario non subirà variazioni ad eccezione di situazioni particolari che potranno verificarsi.

 

Le classi seconde e terze della scuola Secondaria frequenteranno la Didattica

Digitale Integrata. L’orario non subirà variazioni ad eccezione di situazioni particolari che potranno verificarsi. 

Al fine di garantire agli alunni la sospensione del collegamento, è garantita una pausa di 15 minuti ogni ora.

 

Si informa che la Didattica a Distanza ha il carattere dell’obbligatorietà. 

Questo particolare momento richiede da parte di tutti un esercizio consapevole di pazienza, disponibilità e collaborazione, nell’interesse della didattica, della qualità e della continuità del processo educativo.

In questo momento complesso, condividiamo un importante obiettivo che ci accomuna: garantire a tutti e a ciascuno la continuità dell’istruzione e del processo educativo in un percorso di qualità. Noi ci siamo con il massimo impegno e con un’organizzazione pensata per garantire attività sincrone e asincrone. 

L’invito per tutti è quello di visionare il sito e Regel con regolarità.

Un ringraziamento per la condivisione e la collaborazione che come sempre continuerete ad offrirci.

***

 

Questo sito utilizza cookie tecnici per erogare i propri servizi e analizzare il traffico.

Altri dettagli